Associazione San Vincenzo de Paoli Onlus.

Conferenza Santi Pietro e Paolo – Gassino Torinese.

 

La Società San Vincenzo de Paoli è una associazione cattolica diffusa nel mondo intero, fondata a Parigi nel 1833 dal Beato Federico Ozanam,  professore alla Sorbona, che prese come patrono e modello San Vincenzo de Paoli, grande santo della carità.

“Era importante, scrive Ozanam in una lettera, formare una associazione di mutuo incoraggiamento per i giovani cattolici, ove trovare amicizia, sostegno, esempio…. …. Ora il legame più forte è la carità”.

Lo scopo primario della Conferenza era ed è tutt’ora quello di far crescere la fede in ogni membro, con l’esercizio della carità, dell’amicizia e nella ricerca del bene spirituale e materiale del povero.

La Conferenza San Vincenzo è presente a Gassino dal 1925 e da poco si sono festeggiati

i   90   anni   di    fondazione

Si sono ricordate le persone che in un afoso agosto del 1925 si riunirono nella casa Merlo-Cortinovis di Gassino e diedero inizio alla congregazione, che proseguì nel tempo con molte e diverse attività.

 

L’associazione è composta da volontari, ha un presidente, un segretario, un tesoriere e altri confratelli che si occupano di accogliere, ascoltare e accompagnare le persone e le famiglie che si trovano in stato di necessità.
Infatti il carisma Vincenziano si manifesta attraverso il rapporto personale e diretto con il fratello che si trova nel bisogno e si concretizza con la visita domiciliare. Federico Ozanam scriveva: “ L’assistenza onora quando congiunge al pane che nutre la visita che consola, il consiglio che illumina, la stretta di mano che ravviva il coraggio abbattuto”.

I principali interventi della Conferenza consistono nel:
- contribuire al pagamento delle utenze domestiche;
- dare un sostegno economico;
- distribuire mensilmente un pacco alimentare;
- effettuare visite domiciliari per offrire aiuto e amicizia.

L’associazione collabora con i servizi sociali zonali come il CISA, con le Conferenze limitrofe, con le varie associazioni locali, con la Caritas zonale Diocesana e partecipa al tavolo sociale indetto dal comune.

E’ presente alle manifestazioni del paese
con l’intento di far conoscere ed illustrare
le proprie attività, come la partecipazione
al carnevale dell’oratorio di Gassino
del 2017 con una lotteria a premi.

La sede, in via San Pietro n. 3, è aperta tutti i lunedì delle 16,30 alle 18,00; due volontari, a turno, ricevono le persone che richiedono assistenza.
I Confratelli si ritrovano periodicamente per decidere come aiutare le persone;
il secondo martedì del mese ritirano gli alimenti dal Banco Alimentare e quanto donato dai negozi del paese, il giorno successivo comprano quanto manca per poter preparare, al venerdì, i pacchi di viveri da distribuire o da portare a domicilio il lunedì successivo.

Si invitano e saranno benvenute tutte quelle persone che vorranno dedicare un po’ del loro tempo per aiutare chi si trova in difficoltà, anche perché, come dice i l logo

“dare una mano colora la vita”

20150423163702san_vincenzo_de_paoli2